I 3 Segreti per Annientare la Depressione

OGGI RIPORTO UN POST DEL BRAVISSIMO GABRIELE ROMBONI, CHE MI HA FATTO L'ONORE DI SCRIVERE UN PEZZO PER QUESTO BLOG!

 

La Depressione è un fenomeno che ultimamente sta colpendo la vita di molte persone.

 

I medici ritengono che sia un disturbo, una malattia o patologia.

 

Ma secondo recenti scoperte, la depressione è attribuibile ad una ERRATA percezione della propria condizione e della propria realtà ed è quello che andremo ad approfondire in questo articolo.

 

Anch'io ho avuto a che fare con la depressione, essa ha segnato gran parte della mia vita: anni fa provavo insoddisfazione per la mia vita e soprattutto ero insoddisfatto di me stesso.

 

Ogni giorni combattevo con ansia, stress e mille inutili preoccupazioni.

 

In ogni occasione mi sentivo inadeguato, pieno di dubbi e non avevo fiducia in me stesso.

 

Ebbene, è proprio la mancanza di fiducia in se stessi la causa primaria che produce questo problema chiamato DEPRESSIONE.

 

Acquisire invece fiducia in se stessi e soprattutto fiducia nella vita, produce l'effetto opposto: ci rende inattaccabili dalla depressione.

 

Come ho detto poco fa, essa è attribuibile ad una errata percezione della propria realtà.

 

Di solito invece ne imputiamo la comparsa agli avvenimenti che si verificano nella nostra vita.

 

Sicuramente possono accaderci anche fatti molto gravi da cui è difficile riprendersi, lo so bene, ma alla fine in qualche maniera bisogna “smaltirli” e scoprire che gli eventi per quanto possano farci male sono in realtà una lezione, un modo per la vita di farci vedere qualche nostra mancanza, qualche nostro difetto.

 

Essi ci spronano a diventare persone migliori, più forti.

 

E finché non diventeremo tali, avremo ogni volta nuove lezioni da imparare.

 

Da quando ho capito questo, da quando ho capito che il “male” se cosi lo possiamo chiamare non viene mai per nuocere, ma per aprirci gli occhi ad una nuova comprensione di noi stessi e del mondo, niente può più arrecarci danno.

 

Le REALI (e sconosciute) Cause della Depressione

 

Infatti la Depressione in definitiva è causata da una reiterazione di processi mentali ed emotivi rivolti alla negatività, al pessimismo, all'impotenza, all'insicurezza.

 

Questi stati si possono manifestare sia come pensieri, sia come emozioni.

 

Vedendo la vita sempre NERA, è impossibile non “incappare” nella depressione.

 

Il nostro cervello è come un computer in cui ogni giorno installiamo programmi definiti dalle impressioni che ci facciamo di noi e degli altri.

 

Se ci lamentiamo, se proviamo insoddisfazione o negatività, non faremo altro che dare al cervello e alla mente il via libera per spingerci ancora di più a mantenere questo tipo di atteggiamento e a ROVINARCI perciò la vita.

 

Ma basta cambiare questa attitudine ed avremo fra le mani l' ANTIDOTO contro la depressione.

 

Questo non significa che non avremo più problemi e che non ci accadrà più niente di cui preoccuparci, questo è chiaro, ma cambiare la propria attitudine verso se stessi e il mondo circostante ed incrementando soprattutto la fiducia in noi stessi, farà sì che tutto inizi ad essere diverso, la vita prenderà pieghe inaspettate e diverrà MAGICA.

 

Ora che hai capito le REALI cause della depressione, voglio condividere con te i 3 Passi da compiere per allontanare per sempre la depressione dalla tua vita e innescare una serie incredibile di eventi favorevoli nella tua esistenza.

 

3 Passi da Compiere Oggi Stesso Per Allontanare la Depressione

 

Come ti ho già spiegato precedentemente c'è bisogno di un Per-Corso da fare per uscire dal PERICOLOSO circolo vizioso della depressione, ma una volta intrapreso non solo la depressione in se stessa scomparirà per sempre ma ogni ambito della tua esistenza ne gioverà.

 

Un piccolo cambiamento in noi stessi, può causare un uragano di eventi favorevoli nella propria esistenza. Sia nelle relazioni interpersonali, sia per quanto riguarda la propria carriera lavorativa.

 

A questo link puoi leggere: "Le 3 Regole per suscitare Fiducia Istantanea nei rapporti"

Oppure a questo: "I 3 Pilastri per Vivere una Carriera Lavorativa da Sogno"

 

Di questo incredibile e innovativo percorso ti parlerò tra pochissimo, ma adesso, ci tenevo a svelarti 3 consigli fondamentali che ti possano donare un effetto IMMEDIATO che puoi applicare istantaneamente  per incrementare la tua energia, la tua autostima e il tuo livello di benessere generale

 

NON LAMENTARTI

 

La “lamentela” è l'indice primario di mancanza di autostima, ma soprattutto indica la nostra immensa riluttanza nel prenderci le proprie responsabilità.

 

Lamentandoci diamo agli altri o agli avvenimenti un importanza tale che in realtà non hanno.

 

Pensaci bene: se ci si lamenta di qualcuno o di qualcosa (anche se non lo ammetteremo mai) è perché esso è importante per noi, perché ci fa rabbia o ci da noia.

 

E solo una cosa che abbiamo a “cuore” può farci rabbia o darci noia.

 

Se non ti importasse niente di un determinato fatto o di una determinata persona ti ogni cosa faccia o dica ti farebbe reagire?

 

Secondo effetto negativo della lamentela è proprio, come ho già accennato prima, quello di allontanarci dalle nostre responsabilità.

Invece di prenderci la nostra vita sulle spalle, la scarichiamo, dando la colpa di quello che ci accade agli altri o alla sfortuna.

 

Questo atteggiamento non solo ti porterà sulla strada del fallimento, ma di certo non ti aiuterà a prevenire o “curarti” dalla depressione!

 

Infatti la depressione come avrai sicuramente capito arriva proprio perché rifiutiamo qualcosa che ci è accaduto e perciò ne soffriamo.

 

E se invece d'ora in avanti ti prendessi la responsabilità della tua vita?

 

Se riesci a capire che ogni evento è venuto per dirti qualcosa e per farti migliorare non permetteresti alla depressione di assalirti.

 

RINGRAZIA LA VITA

 

Uno dei motivi principali per cui la depressione ha il sopravvento su di noi è perché siamo insoddisfatti della nostra vita.

 

Vogliamo sempre tutto e subito, non siamo mai contenti di niente, pensiamo che la vita sia dura e che la felicità sia possibile provarla solo per pochissimi istanti.

Bene, sappi che anch'io un tempo la pensavo cosi, poi ho imparato ad apprezzare il presente, ciò che ho, le persone che ho intorno e ciò che sono... e la mia vita da quel momento è cambiata per sempre.

 

>>Un POTENTE ESERCIZIO e soprattutto molto semplice è questo:

 

Fermati un attimo, rilassati, e comincia a riflettere sul tuo momento presente.

Sul qui ed ora.

 

Cosa hai? Cosa possiedi? Hai persone care vicine a te?

Anche se credi di avere poco, ringrazia per ciò che hai.

 

Ringrazia anche per le cose più semplici.

 

Per esempio puoi ringraziare per avere un tetto sulla testa o un letto per dormire.

 

Questa è la tua attuale situazione e accettarla e capire che poi non è cosi male come si crede, è il primo passo verso la vera Felicità.

 

La felicità deve crescere dentro di te spontaneamente, non per effetto di qualcosa di esterno.

Quindi ringrazia la vita, anche se lo fai “per forza” sforzati di farlo e giorno dopo giorno imparerai ad apprezzare ciò che hai e ciò che sei.

Da qui potrai ripartire per crearti una vita MERAVIGLIOSA.

 

Puoi scaricare la guida GRATUITA che ti svelerà 4 Leggi Segrete che ti permetteranno di indirizzare la tua vita sulla via del SUCCESSO. Da li se vuoi puoi contattarmi privatamente o farlo già adesso nei commenti.

 

>> Scoprila cliccando qui

 

NON GIUDICARE

 

Questo è un POTENTISSIMO esercizio per ELEVARE al massimo la propria AUTOSTIMA.

 

Ti faccio riflettere un attimo: se giudichiamo qualcun altro, a cosa possiamo imputare questo nostro atteggiamento?

 

O meglio? Perché lo facciamo?

Nella risposta non c'è niente di trascendentale, esso mette in luce “solamente” un nostro meccanismo psicologico.

 

Ha la tendenza giudicare SOLO chi ha una forte MANCANZA di AUTOSTIMA.

 

Giudicando, psicologicamente e senza rendercene conto ci mettiamo in condizione di superiorità sull'altro, in quanto sminuendolo crediamo di togliergli valore.

 

Perché ci sarebbe bisogno di sminuire qualcun altro se noi fossimo sicuri al 100% di noi stessi? Che bisogno ci sarebbe di farlo se noi siamo apposto con noi stessi?

 

Infatti le più grandi persone di successo non criticano ne giudicano mai la personalità o il lavoro altrui, perché esso mai potrebbe scalfirli!

 

Ebbene da adesso tu puoi sfruttare questo potentissimo esercizio, cioè trattenersi e non esprimere mai più a parole un giudizio su una persona o su un evento per ELEVARE la tua AUTOSTIMA.

 

Purtroppo è quasi “naturale” in questi tempi giudicare.

E questo causa la ROVINA a moltissime persone.

Conosci qualcuno nella tua vita che non giudica?

Allora DISTINGUITI da tutto e da tutti, prendi in mano la tua vita e raggiungi i tuoi sogni.

Puoi farlo, ma devi volerlo.

L'unica via è questa, divenire UNICI.

E tutti lo siamo, basta volerlo.

 

CONCLUSIONE

 

Spero che questo articolo ti sia stato utile e ti abbia permesso di compiere un passo importante verso la felicità.

 

 

P.S. Se l'articolo ti è piaciuto, potresti condividerlo con i tuoi amici? Sarebbe un bellissimo gesto per aiutare le persone che hanno a che fare con questo terribile problema. Ti ringrazio!

 

P.P.S Qui sotto, nei commenti, fammi sapere se l'articolo ti è piaciuto e quale è stata la tua esperienza con la depressione. Mi farebbe piacere scambiare due parole con te!

 

P.P.P.S  Se non l'hai ancora fatto, puoi scaricare la guida GRATIS “Le 4 Leggi Segrete del Successo Personale” (CLICCA QUI)

 

Alla tua Felicità,

Gabriele

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Pieruigi (giovedì, 08 dicembre 2016 12:19)

    Per la mia esperienza tutto ciò che hai scritto è utile e "calzante", ma tra leggerlo e metterlo in pratica....soprattutto se sei depresso....c'è un mare da attraversare.