INSONNIA, IRREGOLARITA' INTESTINALE, ANSIA, STANCHEZZA: COME AFFRONTARE LA PRIMAVERA!

Anche se le temperature sono ancora ballerine, la primavera ha già cominciato puntuale a presentarci i suoi sintomi. Vediamo come affrontarla in maniera naturale.

 

1. STANCHEZZA. Ci vengono in aiuto le vitamine del gruppo B, che convertono i carboidrati in energia, e la Carnitina, che veicola gli acidi grassi nei mitocondri per ottenere energia. La Glutammina è particolarmente utile in caso di affaticamento fisico e mentale, mentre la Taurina aumenta forza e resistenza muscolare. Per una sferzata di energia possiamo invece ricorrere al Guaranà.

 

 2.   DISTURBI DELL’UMORE. Il sistema nervoso è particolarmente sensibile alle carenze di vitamine del gruppo B e di acidi grassi essenziali, considerati addirittura antidepressivi naturali. Anche la Tirosina può essere utilizzata sia in caso di ansia che di depressione.

 

 3.    DISTURBI DEL SONNO. Ci aiutano la Melatonina, che regolarizza il ritmo sonno/veglia sfasato dal cambio dell’ora, e alcuni amminoacidi (Ornitina, Arginina, Glutammina) che favoriscono la produzione endogena di Ossido Nitrico, un gas ad effetto vasodilatatore e antinfiammatorio in grado di regalarci un sonno ristoratore.

 

 4.    IRREGOLARITA’ INTESTINALI. L’intestino è particolarmente sensibile ai cambi di stagione e dà origine a stipsi, colite, gonfiore. Aiutiamolo con Fermenti Lattici e Pepe Nero ad azione carminativa.

 

 5.  ALLERGIE/RAFFREDDORI.  Che si tratti di una vera e propria allergia o di un semplice raffreddore stagionale, il nostro sistema immunitario, stressato dall’inverno alle nostre spalle, deve essere rafforzato. Via libera a vitamine A, C, E, D, Zinco, Uncaria Tomentosa, Pino Marittino, Pepe Nero.

 

6.     PROTEGGIAMO LA PELLE DAI PRIMI SOLI. Spesso sottovalutati, i primi soli possono essere particolarmente dannosi per la nostra pelle, che va protetta con un filtro solare e, dall’interno, con vitamine A, C, E, coenzima Q10, Selenio, Acidi Grassi Essenziali.

 

 7.    PESANTEZZA ALLE GAMBE. I primi caldi possono anche provocare la frequente e spiacevole sensazione di gambe pesanti. Aiutiamole con Ippocastano e Quercitina, un flavonoide particolarmente attivo nella protezione vascolare.

 

8.    CADUTA DEI CAPELLI. Problema frequente ai cambi di stagione, la caduta dei capelli va affrontata con Biotina, Calcio, Zinco, Acido Folico, Betaina.

 

9.    TORNIAMO IN FORMA. La primavera è anche il momento ideale per perdere i chili accumulati durante l’inverno. Ottimi coadiuvanti della dieta sono la Betaina, per ripulire il fegato, il Cromo per ottimizzare il metabolismo degli zuccheri, lo Iodio per regolarizzare la funzione tiroidea, la Carnitina per migliorare il metabolismo dei grassi e il Pepe Nero per una sferzata all’apparato digerente.

 

MA DOVE TROVO TUTTI QUESTI PRINCIPI ATTIVI? LA RISPOSTA E’ IN UN SOLO PRODOTTO:

 

http://www.dna-solutions.it/IEP002/products/1,anti_aging/1,anti_aging_day

http://www.dna-solutions.it/IEP002/products/1,anti_aging/2,anti_aging_night

 

 

E CON L’ACQUISTO DI DAY + NIGHT ENTRO QUESTO MESE, LA CONSULENZA NUTRIZIONALE E’ GRATUITA!

Scrivi commento

Commenti: 0